giovedì 25 gennaio 2018

Il Cane, il Lupo e Dio. - Folco Terziani.

Il cane, da sempre abituato alle comodità e alle sicurezze della vita domestica, si ritrova improvvisamente abbandonato per strada,convinto che senza il suo amato padrone non riuscirà a sopravvivere. Appare allora un lupo misterioso che lo condurrà alla scoperta della natura selvaggia che la città nasconde e proibisce. Comincia così un lungo pellegrinaggio, un viaggio iniziatico verso nord in compagnia di un branco di lupi, attraverso grotte, cascate, boschi, monti e tempeste di fulmini. Per sopravvivere il cane imparerà suo malgrado a cacciare e sarà costretto ad affrontare moltissimi pericoli, sino all'arrivo della bianchissima Montagna della Luna dove, immerso nella luce accecante dei ghiacciai, dovrà finalmente confrontarsi con la domanda più grande di tutte ( il corvo che da sempre ha seguito la generazione di Lupi si offre di farsi mangiare in segno di riconoscimento per un fatto accaduto).
In una straordinaria armonia di parole e immagini (semplicemente armoniche), una storia semplice e profonda sulla natura, l'amicizia e il senso del divino.

Nessun commento:

Posta un commento