Diventa un mio compagno di Blog!!

Translate

Cerca nel blog

lunedì 4 novembre 2019

Tu cosa faresti con in tasca 50 Cent?

In cuor mio ho sempre sperato di trovarla.. quando c'era tempo mi son ritrovata anche a settacciar nel mucchietto di un antico cassetto .. ma nulla... O nel negozio ci son clienti svegli e attenti a ciò che hanno in tasca oppure tale moneta è veramente assai rara.
Perché mai ora mi balza in mente? Semplice! Son tre giorni, anzi quattro con oggi, che ho solo 0.50 Cent. in tasca e non ho proprio intenzione di prelevare finché non arriverà il giorno del cambio gomme dell'auto in cui dovrò, aimè, pagarne la sostituzione.
L'estremo della tirchieria? NO!!! Il riscaldamento l'ho acceso, non son così tirchia!!!
Poi, in realtà, ho ben tre euro in casa, ma €2.50 sono monetine che mi piacciono e vorrei tenere ... perciò quelle non si spendono per alcuna ragione al mondo!!!
Quella in figura però le spenderei... cioè, non in un negozio ma da chi le cambia per il valore che le hanno attribuito; la moneta da 1 centesimo più rara in circolazione vale 2.500 euro. Sono solo 7.000 gli esemplari in circolazione del centesimo di euro messo in circolazione dalla Zecca nell’anno 2002.
Ho camminato ben 4 ore e 20 minuti in due giorni, mi son fatta una prova culinaria da mettere in freezer e da tirar fuori all'occorrenza e sono andata a trovare una mia ex vicina di casa con cui ci siamo sostenute a vicenda in tempi passati.
Beh ... si... sono insegnamenti non proprio dettati da un'unica persona... sono più una sorta del classico "Ripasso" Scolastico che, molto spesso, male non fa!!!
Ma non solo di problemi economici si parlava, anche di meandri psicologici che la natura umana crea nelle determinate situazioni che la vita offre a tutti noi.
Però ho poi imparato a bilanciar i due aspetti, è vero che non è bene spender eccessivamente ma non è bene nemmeno privarsi di ogni cosa.
Per questo è necessario saper scegliere cosa più piace per imparare a gustare il vero valore che la vita può offrire a tutti noi!!!

Nessun commento: