giovedì 25 febbraio 2021

Un giro negli ospedali, covid? Non è la malattia più grave...

 

A chi non è venuta l'angelica idea di donare i farmaci non scaduti ma non più necessari alla farmacia per un consapevole utilizzo? 
Tra ieri e oggi (ci son dovuta tornare), armata di buon cuore e vasta generosità, eccomi a telefonare all'ospedale (ieri) per chiedere come potevo cedere tali farmaci. "Lei venga qua che li dobbiamo vedere perché non li ritiriamo tutti", "Ok!", così oggi sono andata e? Ho iniziato a brontolare all'uscita con uno sconosciuto mentre cestivavo interamente ogni singolo prodotto, anche l'unica confezione ermeticamente chiusa. "Sarà perché potrebbero essere contraffatte" Cerca lo sconosciuto di giustificare questa mia perdita di tempo. Eh si... peccato che quelli che raccolgono i volontari nelle farmacie (in cui mi rifiuto di inserirli) vengano raccolti a prescindere .... cioè... che spreco infinito...
Alterata anche dal fatto che in ospedale non prendono appuntamento con il medico che attesta la patologia per un eventuale esonero e che il reparto stesso, dopo aver dimesso un paziente dalla medicina d'urgenza dopo averlo tenuto sotto ossigeno per insufficienza respiratoria non possa emettere lui stesso il certificato che attesta che c'è necessità di ossigeno e, no... è necessario attendere il nuovo appuntamento prima che lui sia libero di portare la cintura di sicurezza e la mascherina perché ha bisogno di ossigenazione...
Visita che avevo già pagato e, nell'assurdità dell'evento, dovrei chiedere il rimborso del precedente annullato per pagare a nuovo la stessa visita e il medesimo importo... ma la tecnologia a cosa serve? a complicarci la vita? Oltretutto dovevo richiederlo a suo nome mentre lui era ricoverato in ospedale .. in tempo di Covid dove andare a chiedergli il tutto è indubbiamente cosa semplice...
Cioè... se moriva (fortunatamente non è accaduto) cosa entrava nel testamento da dividere con gli eredi???  Giri e rigiri tutti in ospedale, luogo raccomandato in tempo di Covid....  



domenica 7 febbraio 2021

I calzini Spaiati, in realtà è oggi la giornata Mondiale..

 

Si celebra il 5 Febbraio. No, si celebra il primo o il secondo Venerdì del mese di Febbraio. No, si celebra di Martedì. In realtà è il 7 perché coincide con la giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo.
Sul sito delle giornate mondiali non compare, riporta il 5 Febbraio come la giornata della Nutella da celebrare con un grosso cucchiaio la prelibata crema, e il "safer internet Day" una giornata rivolta ai giovani sull'uso consapevole di internet.
I calzini spaiati son dunque, in realtà, snobbati dal famoso sito, ma come nasce tale giornata?
Ideata dai bambini della scuola primaria di Terzo di Aquileia (in Friuli Venezia Giulia), insieme alla maestra Sabrina, e supportata dai suoi amici clown in corsia, ha oggi varcato i confini del paesino e nel 2014 è anche approdata anche su Facebook, dove vengono invitati tutti — piccoli e grandi — a condividere le proprie immagini. 
E' un inno all'amicizia e al rispetto, a osservare la diversità non come forma di razzismo ma come aspetto caratteriale che contraddistingue ogni essere vivente. Rispettare il diverso perché anche noi, ai suoi occhi, siamo diversi!!!

venerdì 5 febbraio 2021

Roinvesting e i Trading finanziari.


Ma voi, cari miei Tradingisti dei miei stivali... avete così tanto tempo da perdere dietro una come me che prova a investire per gioco 215 euro e che vi dice chiaramente che è solo un gioco e che non voglio investire oltre?
Vi ho spiegato che sono a casa, sporadicamente sola tra i vari impegni di smartworking, Dogsitter, e visite varie, e che lo sto prendendo come un gioco al casinò. Perdo? Ok perdo, raccoglierò i cocci di ciò che rimane. Di chi sono i soldi? Miei o vostri? E invece no... qui le chiamate fioccano dopo appena un mese dalla mia iscrizione al sito, nemmeno fossi paperon de paperoni alle prese con i suoi fantastigliardi. Tutti intenti a farmi investire altro denaro. 
E fin qui è normale...
Ma oggi abbiam toccato il fondo, mi sembrava di parlare con la pazza del terzo piano del mio condominio, la stolker che ho segnalato alla polizia... allo stesso modo ha iniziato a insultarmi senza senso dopo che le ho detto che non avevo tempo. "Sono anche soldi miei" mi dice. 200 euro? Insulti per così poco... che poveretta... Ho dovuto bloccare il numero perché chiamava insistentemente. 0234354566 di Milano ma non compare come Trading sul web. E' un numero fasullo e probabilmente non era una Tradingista reale ma una finta chiamata per chissà quale scopo.
Attenzione ai doppioni, questa non è di Roinvesting!

lunedì 1 febbraio 2021

E chi se lo ricordava più???? Sono arrivati i gadget della mia prima diretta!!! 105, la radio!!!

 

Suona il campanello. "Un pacco per..", "ma non attendo alcun pacco" lo guardo, mi fa leggere il mittente e.... SIIIIIIIIII i gadget di tutto esaurito, il programma di radio 105!!!! 
Mica li ricordavo più io... a me premeva risentire la mia diretta, cioè.. il pezzettino in cui sono andata in onda e in cui ho augurato "Buon Natale" al mondo ma eccomi ugualmente gioiosa alla vista di tale dono.
Il neurone mi fa subito notare che lo zainetto non è uno zainetto ma un semplice portascarpe... che neurone rompiscatole!! 
Il portachiavi ha già trovato dimora tra le chiavi di casa, il cappellino è nel cassetto dei cappellini e il sacco portascarpe protegge la maglietta taglia L in attesa di nuovo utilizzo.
Però io mi chiedo un po incazzosa; perché non mi hanno caricato la diretta di 105XMas? Avrei registrato il mio breve ma intenso intervento in una registrazione vocale per tenerla tra le memorie storiche delle personali impronte lanciate al mondo come ha fatto Dante ai tempi andati...
Ok... non esageriamo!!! 

mercoledì 27 gennaio 2021

Anche le Lady emettono Puzzette!!!!

La camminata si è fatta intensa e, ora? Eccoci giunte in un luogo privo di angoli interessanti con due tizi, uno mi ha apprezzato e salutato l'altro invece sembra quasi aver timore di me. 
Inizio a guaire, perché lui non mi accarezza come tutti?
Continuo a guaire per attirar la sua attenzione, forse è sordo e gli occorrono un po di acuti per afferrar bene il concetto. 
"Ma deve vomitare?" domanda all'umana?
Ecco... ha già perso fascino...
Giammai far uscire dal mio palato cibo prezioso, non è decoroso e l'acido del rigurgito lascia un sapore che mi pervade per giorni. 
Quindi no! Non vomito... ma dovessi vedere che torte che faccio, puzzette e ruttini sono il mio forte e se ti abbassi un poco puoi assaporar con vero gusto anche il mio alito!!!
Non sopporto chi non mi considera!!! timore? di me? THZ!!!
Mettiamoci a ronfare!!!!
 MMMMM.... Russo? Chi? Io?  
Non posso nemmeno dormire? Ma in che ufficio siamo? Uffa!!!!
Quando la smette questo di parlare e di scrivere sul foglio rileggendo ad alta voce che mi sveglia!!!
Per fortuna la mia padroncina non è assicuratrice!!!!

domenica 24 gennaio 2021

Alla ricerca del fondotinta liquido....


No.... non riuscirei a farlo in casa come questo video suggerisce... già mi è bastata la crema deodorante a base di olio di semi di girasole che (a volte) mi ha fatto uscire con l'ascella pezzata peggio dei giorni più afosi d'agosto.... 
E se poi erro la misura e mi esce blu? il look puffetta non mi si addice ...
Il quesito iniziale è: "ma quanto nickel c'è in un fondotinta liquido?", il successivo : "ma i fondotinta scadono? i tester ricevuti in regalo all'inizio del 2018 si devono considerare scaduti? Anche se sono di Dior? Mi duole perché il contenuto è ancora abbondante e non tutti mi causano i bozzoli in faccia che, presumo, possano essere causati da un prolungato contatto con il nickel o, forse, da altri petroli di cui sono fatti.
Ed eccomi a valutare vari fondotinta di cui non ne capisco il contenuto se non silsequioxane crosspolymer (siliconi),aluminium hydroxide (tutte le sostanze contenenti alluminio possono essere tossiche) e altri... qui scopro che sono tutti esosamente costosi se non la mousse che costa solo 5 euro ma è ancor più ricca di siliconi. Poi scopro che anche per il 2020 il Cushion makeup si è confermato un trend molto amato... ma cos'è? Direttamente dalla Corea un cofanetto tascabile simile a una cipria ma liquido che si stende con un cuscinetto inserito al suo interno. Non leggo se naturale...
Tra i fondotinta bio me ne garbano due ma il top sono quelli senza nickel (quelli in commercio hanno anche solo una lievissima percentuale di questo prodotto). 
La presenza di tracce di nichel nei cosmetici è assolutamente ammessa dalla legge dato che per motivi di fabbricazione le tracce del metallo sono praticamente considerati inevitabili.
Purtroppo non esistono cosmetici assolutamente e completamente privi di nickel;
La digitura Nichel Free pare sia errata e dovrebbe, a quanto leggo, essere sostituita da quella
di Nickel Tester che, solitamente, è accompagnata dall'indicazione della soglia minima al di
sotto del quale il Nickel è presente in un determinato prodotto.
Che dire allora? provare un costosissimo prodotto oppure valutare se è quello forse scaduto che mi crea il problema? Tirchiosamente opto per la seconda ipotesi.... 

mercoledì 20 gennaio 2021

Bay Bay Trump!

 

Chissà come  si sente un presidente degli Stati uniti nel momento in cui deve far fagotto per abbandonare la White House? Secondo me avrebbe bisogno di qualche seduta di psicoterapia perché non sembra l'abbia presa benissimo... 
Già il carattere non è dei migliori ricordo che quando è entrato, in un incontro con Obama, ho notato dei gesti non proprio da gentleman e la povera Melania la vedo non molto circondata d'affetto.
Perciò non mi piaceva fin da subito.
E ora? C'è la prima Vicepresidente donna e Jill che ha origini Sicule e Italiane.... insomma, di Biden mi piacciono le donne che si porta appresso... lui non so... mi sembra un po viscido ... ma se son le donne a comandare poco importa!!!

mercoledì 13 gennaio 2021

Il cane Cinese dalla lingua Blu, che poi è anche viola, quasi nera, mai rosea!


Innanzitutto si chiama Chow Chow e non ShoSho come ho erroneamente scritto nel momento in cui ho memorizzato il numero del telefono in rubrica. 
E' un cane, nel mio caso una cagnolina, dolcissima e indipendente com'è nella caratteristica della sua razza.  In questo link ci sono anche due leggende legate al mistero della lingua Viola oltre alle caratteristiche delle varie tipologie di razza come il raro dalla lingua viola e dal manto bianco. 
Volevo trovare un soprannome degno di un racconto e Nǚshì fàngpì sarebbe perfetto, d'altronde è un cane Cinese che, se pur di grazie da passerella vip, le sue puzzette e l'alito pesante le ha pure lei... 女士放屁 ; "Lady Puzzetta" per gli amici meno aristocratici!!! Impossessatasi della poltroncina eccola scrutarmi con cura per capire se poteva fidarsi con un'occhio sempre vigile alle auto per capire se poteva andar via velocemente da me.. Il primo giorno è così... sono un'estranea e non sanno se possono fidarsi... si sentono tutti abbandonati al loro crudele destino... Si abituano con più tempo alla mia presenza quando vedono che anche io fornisco cibo, carezze e coccole con l'aggiunta di una sonora dose di abbondanti camminate. Troppo poco il tempo per poter inventare racconti, non ho ancora conosciuto il carattere se non averne solo odorato gli sfiati. E così le storie le riporto dal web;

si narra di un monaco gravemente malato che, non più in grado di raccogliere la legna per scaldarsi con il fuoco, nel bel mezzo di un gelido inverno, venne aiutato dai suoi cani. Ed erano proprio dei chow chow: se ne sono andati nel bosco per raccogliere del legno al suo posto ma ne trovarono dei ciocchi carbonizzati da un incendio. Ecco la lingua diventare, e restare per sempre viola, di generazione di chow chow in generazione.

Un’altra leggendaria ipotesi attorno alle lingua viola del chow chow tira in ballo addirittura il Budda. Lo vediamo intento a dipingere il cielo di blu in compagnia proprio di un chow chow che, sempre attento al proprio padrone, si mise anche a pulire con la lingua tutte le gocce di cielo cadute a terra, tingendosela per sempre di viola.

mercoledì 6 gennaio 2021

La Lettera Segreta - Chloé Duval

 

Curioso e investigativo è il racconto, troppo sul filo "E vissero tutti felici e contenti" nel finale che risulta assai zuccheroso ma, dopotutto, la protagonista si legge solo nella premessa e nell'ultimo capitolo.
Flavie riceve una lettera indirizzata nella casa in cui vive e datata 1971, 43 anni dopo, lettera che la incuriosisce e la coinvolge in una ricerca dei due protagonisti. Insegnante di Storia e Geografia, appassionata di scrittura, non ha mai pubblicato un libro e non pensa di farlo ma pensa a scriverne uno sull'avventura che ha misteriosamente ricevuto tra le mani. Chi sono i due della lettera? Pensa mentre torna dalla lezione, mentre si incontra con le amiche e mentre inizia a percorrere con la mente le possibili possibilità sul destino dei due sconosciuti.
E li trova, prima incontra lui e fa conoscenza con i due nipoti da lui cresciuti dopo che loro sono rimasti orfani e di cui si innamora del maggiore, poi lei dopo che il protagonista si è convinto sulla convinzione di un anziano prete di paese; "se il destino di un individuo deve andare in una direzione prima o poi la vita della ricongiunzione si aprirà".



domenica 3 gennaio 2021

Ciabattologo Farabutto!


Umani!!! Non riescono nemmeno a passare sotto al tavolo per acchiappar una ciabatta... <Dai... forza!!! Prova a prendermi se ci riesci!!!> Son più agile io... dubito che riuscirai nel suo intento con quel giaccone addosso poi, ti muovi in modo goffo!
Non occorre nemmeno la driblata, questa non si avvicina nemmeno e mi chiama come si è soliti chiamare i gatti "Nzzzh Nzzh" ... Oh... ma per chi mi ha preso? 
Continui a dirmi "dai che andiamo fuori" , si ok... dopo fuori ti ci porto, ma prima giochiamo, non vorrai mica sempre uscire nonostante la pioggia? Assaporiamo l'attimo del gioco e smettila di dire "Andiamo fuori" che crei continue ripetizioni che non possono essere insegnate ai piccoli mostriciattoli. E che cribbio!!!
Ho creato una ripetizione di "Che", mi stai contagiando umana!!! 
Opp!! Prendimi se ci riesci.... Forza!! Solo io passo sotto al tavolo e tra le sedie, lei deve sempre fare il giro e questa cosa mi da vantaggio, riesco a passare quatto quatto, in qualsiasi angolo del soggiorno, schizzando via, furtivo come un felino, non appena lei è prossima ad allungar la zampa!
Lo so... sono un farabutto!!! 
Ma mi piace sgranchirmi un po le zampe prima della passeggiata.
Ok.. ok... Andiamo, ti accontento... 

Eccoci di ritorno con la vescica vuota.. dolce è passeggiar sotto la leggera pioggerella, quella che ti accarezza il pelo facendolo solo leggermente inumidire, senza eccesso, quell'umido che se ne va via con una scrollata e che ti lascia addosso l'odore dell'autunno e del malinconico inverno...
Ti ho detto che va via con una scrollata... cos'è sto getto d'aria calda? a parer tuo sembro lercio come un maialino. Come un cavallo selvatico che, imbizzarrito, è caduto in un lago, come un San Bernardo dopo aver vuotato la damigiana, come un lupo delle nevi nel suo habitat naturale...
Umana... è solo un pò d'acqua, rilassati!

venerdì 1 gennaio 2021

Addio Calendario 2020, istruttive lezioni mensili sui nostri amici Cani.

 Addio Calendario 2020, a te non ti ho bruciato perché racchiudi chicche di saggezza che voglio trascrivere in questo post... 
Gennaio;
Il rapporto millenario che lega l'uomo al suo migliore amico non può non reggersi su tre pilastri comportamentali; Amarlo, Capirlo, Educarlo. La sua presenza non è solo compagnia ma a volte diventa uno strumento prezioso e terapeutico come nel caso della Pet Therapy o dei cani guida per non vedenti e le unità cinofile di soccorso. Ma tutta questa sua dedizione dev'essere ricambiata dal proprietario, che diventa il suo punto di riferimento, esso dipende da lui per ogni necessità, insomma un impegno grande e importante, fatto di tanto affetto, di tempo, di pazienza, di attenzione e di sensibilità.
Febbraio;
Esistono amicizie speciali per alcuni di noi, amicizie che riescono a riempirti la vita e durano anni. Durano perché questi amici che ci siamo scelti sono i più fedeli, i più leali e i più affezionati, scorrono tranquille senza litigi e incomprensioni insanabili, amicizie in cui si capisce con uno sguardo senza necessariamente usare la parola. I cani (e io ci aggiungo i Gatti) con loro non ci sentiamo mai soli e siamo certi di non annoiarci, perché prenderci cura di loro è uno dei migliori rimedi contro la monotonia.
Marzo;
Si vede, si sente, si percepisce e si comprende bene solo con il cuore. Cani da Gregge.
Aprile;
Percepite nello sguardo delle creature che vivono con voi la profondità e la ricchezza del loro interiore: è la vita che vi parla attraverso gli occhi dei vostri fratelli animali.
Maggio;
Affiancare i cani a una persona in difficoltà è una pratica sempre più diffusa. I cani, grazie alla loro spiccata capacità di interagire con l'uomo sono in grado di assisterlo in molte situazioni di bisogno, sia fisico che psicologico. I cani adatti alla pet therapy sono molti, ma ogni particolare razza tende a essere più indicata ad una determinata attività. Tra cui; -Visita a strutture di degenza e scuole.-Assistenza a persone con problemi motori.-Supporto a malati gravi e terminali.-Supporto a persone con problemi psichici.

La vita che pulsa in te è la stessa che pulsa in tutte le creature, non pensare che perché non hanno la parola non abbiano sentimenti come gli umani.
Giugno;
I cani (ma anche i gatti) sono in grado di leggere il linguaggio corporeo dell'uomo e di percepirne lo stato emotivo attraverso le sue secrezioni ormonali: ansia o preoccupazione, paura o tristezza. Non solo, percepita l'emozione del soggetto i cani reagiscono con vivacità, gioco, contatto fisico, coccole e calore. Tutto questo provoca nel paziente sensazioni nuove, piacevoli e inaspettate: infonde coraggio, stimola a tornare a socializzare e a riscoprire serenità e allegria, una sintonia fautrice di guarigione.
Nessuno apprezza la vostra eloquenza come il vostro cane. Dog therapy negli ospedali.
Luglio;
Studio condotto in 5 ospedali differenti; i ricercatori hanno misurato lo stress misurando i livelli dell'ormone che lo genera, il cortisolo, nella saliva dei cani. I campioni sono stati prelevati sia a casa che durante i periodi di pet therapy svolta in reparti di neoplasia infantile. E non sono state rilevate significative differenze a dimostrazione, dicono i ricercatori, che per il cane queste attività non sono stressanti. Ma un conto è lo stress e un conto è il piacere di svolgere questo "lavoro". Il cortisolo infatti non è un parametro univoco: i suoi valori cambiano anche quando il cane gioca. Analizzando anche questo parametro hanno individuato che i cani a contatto con i bambini malati, non sono mai risultati particolarmente stressati. Anzi, nella maggior parte dei casi i cani mostravano addirittura entusiasmo, i cani dimostravano segni di contentezza a conferma che queste attività erano loro gradite.
Agosto;
Unità cinofile da soccorso e i cani da soccorso Alpino.
Le unità cinofile sono un connubio uomo-cane addestrate per scopi specifici. Lo scopo è la ricerca e il soccorso di persone disperse in casi di calamità naturali, di crolli di edifici e per la ricerca di persone smarrite in zone impervie. Ci sono qualità inter-razziali che risultano imprescindibili per diventare cani da salvataggio; robustezza, coraggio e socievolezza con gli altri cani e le persone.
Settembre;
Cani molecolari. E' un cane specializzato che fa parte di una unità cinofila ad hoc che si occupa di casi speciali. Non è un classico cane da soccorso, deve essere allevato e addestrato in modo specifico, utilizza l'odore che il ricercato lascia sugli indumenti. Un cane molecolare percepisce e distingue le più piccole particelle di odore (le molecole) memorizza le tracce del ricercato associando abilmente gli odori. Se ben addestrato può anche indicare il tragitto che la persona ha fatto ripercorrendola senza distrazione.
Riflessione: Un tronco d'albero per noi cani è una specie di libro degli ospiti in cui tutti lasciano una firma. Ogni volta che lo annuso è come se vedessi tutti quelli che sono passati di lì, compreso sesso, età, taglia. E' un segno di rispetto lasciare traccia del proprio passaggio, sai che tanti altri sono come te e che a loro volta visualizzeranno la tua scia personale. (dal libro; "Quel deficiente del mio padrone")
Ottobre;
Cani per non vedenti. La prima scuola di addestramento per cani guida fu fondata in Germania durante la prima guerra mondiale per aumentare la capacità di spostamento di veterani di guerra diventati ciechi in combattimento.
Novembre;
Cane da salvataggio Nautico. L'idea di creare una scuola Italiana di addestramento cani per il salvataggio nautico e di far riconoscere legalmente l'efficacia delle unità cinofile risale alla fine degli anni '80.
Dicembre;
La mezzanotte del 31 Dicembre, a causa dei fuochi artificiali, per gli animali domestici e selvatici è un momento d'inferno. Il rischio maggiore riguarda gli uccelli delle aree urbane, che fuggendo muoiono sbattendo contro case, lampioni o automobili. Per evitare problemi agli animali domestici consultate il vostro veterinario.

2021, questo nuovo anno.... ed eccomi a far la consueta conta dei buoni propositi.

 

Ed ecco che quest'anno, per la prima volta, non sono davanti a un maxi schermo del cinema per vedere il mio film di fine anno per poi andare in piazza a veder bruciare "la Vecchia" per poi tornare a casa senza nemmeno aver brindato e bevuto.
Ora potrei vedermi un film su you tube, beh si... non è la stessa cosa, ma l'attrazione di scrivere il mio primo post datato 2021 è stata assai maggiore, quindi eccomi davanti allo schermo a scrivere i miei buoni propositi di questi imminenti 12 mesi. P.s. Stasera un po di alcool lo bevo... chissà che non mi porti buon auspicio..
La serata è iniziata con un esperimento; pop corn con gli smarties.. da un video su you tube pare che i pop corn diventino tutti colorati, ovviamente dolci e cromaticamente fascinosi... invece no... il cioccolato si abbrustolisce,rimangono bianchi, diventano leggermente caramellati e il sapore rimane inconsistente. Per fortuna ho concluso e non iniziato l'anno con un pastrocchio culinario...
A proposito di cucina; sono almeno due anni che non inserisco, nell'elenco dei miei buoni propositi, la parola "Dieta". Quindi eccomi ad impegnarmi in una prossima perdita di almeno 6 Kg il che mi farà arrivare al mio reale peso forma (Quello che esclude i centimetri nascosti... solo io e il mio neurone comprendiamo quanto scritto). Dovrei arrivare a stazionare almeno tra i 56 e i 58 kg e mai più superare i 60 perché questo è il mio limite massimo alla soglia del sovrappeso.
Dal 2020, causa i vari lockdown, mi trascino tre vacanze in sospeso, chissà se riuscirò a farle in spesa ridotta? Tornerà in azione il calcolo da #Tirchiaforever con #budget da calcolare e spese extra da evitare. Anche perché mi impegno a fare almeno tre giorni di Mare per seccare i brufoli e pulirmi la pelle. 
A casa mia ho ancora l'openspace, solo la porta della cameretta ho messo, nell'ormai lontano 2017 per proteggere gli album "Amici Cucciolotti 2018" dalle grinfie pelose della micia rimasta in stallo. Quindi me ne occorrono due, quest'anno le metto, è deciso... come metto anche il controllo della caldaia e le valvole termostatiche o, in ogni caso, quelle con i numerini (ora girano a vuoto senza una reale differenza di temperatura). Il bagno? chissà... se riesco a prendere anche l'ultima parte del TFR mi faccio la doccia. 
Mi impegno ad una reale e concreta suddivisione di photo, archivio e mail... così com'è è un paciugo, mi impegno a tornare a provare a fare photo più "in". Inoltre, dopo anni di gioventù in cui ero disperatamente disperata a fine anno perché nell'anno in corso non avevo ancora trovato un "Ragazzo" ora mi impegno a trovare almeno un trombamico... chissà che non abbia più fortuna... che doni all'Avis però... altrimenti vengo di nuovo sospesa com'è accaduto per il fibroma!

martedì 22 dicembre 2020

E' facile controllare il peso se sai come farlo

 

☝Se qualcuno vi da dei consigli che vanno contro gli insegnamenti della natura, per quanto possa essere un personaggio eminente e qualificato, ignorateli!
☝Quando rimuoviamo i sintomi di una malattia senza rimuovere la causa, eliminiamo anche i segnali che permetterebbero al nostro cervello di mettere in moto la nostra funzione istintiva che mette in funzione il nostro sistema immunitario.
☝Quando hai tentato di controllare il peso mettendoti a dieta, stai tentando l'impossibile perché le diete non possono funzionare! Non è la debolezza dell'umano la causa dell'insuccesso. Mettersi a dieta è una forma di schizofrenia. Metà del nostro cervello dice:"Sono grasso, brutto e non mi sento bene", al tempo stesso l'altra metà del cervello dice:"Quanto mi piacerebbe mangiare uno di quei cannoli alla crema". E' quindi un conflitto di volontà, un perenne tiro alla fune.
☝Perché gli animali non sono obesi? Perché l'unica specie del pianeta che ha problemi di peso è la specie più intelligente di tutte, insieme agli animali domestici di cui essa controlla le abitudini alimentari?. Il 99.99% delle creature esistenti mangia il proprio cibo preferito quando e quanto vuole senza per questo essere sovrappeso. Conoscono forse un segreto che noi ignoriamo? Non pensate sia ironico il fatto che la nostra intelligenza superiore pare aver creato un problema anziché risolverlo? E poi, perché gli animali non soffrono di Ipertensione, diabete, problemi vascolari e Cancro?
Dallo scrittore che ha fatto smettere agendo sul fattore psicologico, molte persone a smettere di fumare ecco un libro che utilizza la stessa tattica per far raggiungere il giusto peso senza diete, senza conteggio delle calorie, senza privazioni e senza usare forza di volontà.
Grazie al piano alimentare di Allen Carr potrete:
Mangiare i vostri cibi preferiti, seguire il vostro istinto naturale, risparmiarvi rimorsi e sensi di colpa, godere del gusto dei cibi freschi, evitare problemi digestivi, imparare a rieducare il vostro gusto, lasciarvi guidare dal vostro appetito.



domenica 6 dicembre 2020

Titubanze tra i viali

 Per corso di scrittura
Lo vedo; steso a terra come un sacco a pelo lasciato cadere dall'ultimo piano del palazzo adiacente. Mi soffermo titubante ad osservarlo... appare dormiente con la bocca leggermente inclinata verso il terreno e la bottiglia verde di birra stesa vuota al suo fianco. 
Cosa faccio?
Chissà se al risveglio può diventar violento, dopotutto siamo soli, la strada appare deserta e potrei fuggire lasciandolo al suo triste destino augurandomi l'arrivo di qualcuno e andando ad accendergli una candela in chiesa sperando in una sua salvezza.
Di solito si fa così, penso..
A Napoli la stessa scena mi è comparsa di fronte agli occhi mentre percorrevo il parco per raggiungere il B&b. Anch'esso appisolato con in mano stretta la sua bottiglia di birra quasi come fosse l'orsacchiotto di un bambino in culla, prontamente chiamai il 118 e quasi due ore di vacanza si son volatilizzate nell'attesa di lenti soccorsi svogliati.
"Ma è sicura che lui vuole assistenza?" Mi chiede quasi come nella speranza di una negazione. "Mi ha detto di si.." Rispondo con tono fastidiosamente seccato. Entrambi ubriachi e zuppi di Piscio, ne assaporo una vita amareggiata dalla sua stessa crudeltà quasi come un'arresa emotiva di fronte alle difficoltà del vivere.
Anche questo steso al cocente sole ma senza avere indosso il giaccone invernale del presunto senzatetto del parco Napoletano. E dire che entrambi gli ospedali distano solo cinque minuti, al sud forse sanno riconoscere l'individuo e sperano che il mix caldo+giaccone+alcool faccia il suo percorso? 
Quello che ho davanti almeno è in camicia, ha un aspetto non da mendicante , pare una persona che ha subito un grosso shock e si è consolata nella birra. Chissà se ha perso il lavoro, un'amore o entrambi penso mentre chiamo il 118. "Si è consenziente" dico mentre attendo solo tre minuti per poi lasciarlo a loro in custodia.

Visura catastale on line. Perché i prezzi si differenziano?


 Comune Ok
Foglio Ok
No... non ho il subalterno... me lo devi cercare tu il subalterno e mi devi dire anche la particella altrimenti che ricerca sei?
L'agenzia delle entrate ha un costo minore ma accetta solo "Pagopa" .. Pay pal snobbata dai siti istituzionali, quindi non mi è permesso richiedere, con salo 1.35 € di costo, la visura della mia casina.... cioè.... aggiornatevi e aprite le porte ad altri pagamenti ...
Anche perché gli altri costano decisamente di più... Il sito del catasto originale può arrivare a € 26.95 ma, attenzione... devi selezionare bene perché prima paghi poi inserisci i dati (e se occorre anche la particella sei fottuto..).
Catasto in rete costa un poco meno ma qui sono indicati vari prezzi in base all'esigenza visualizzata prima del pagamento. Alla fine ho chiesto qui.... ho inviato una mail... poi chiamo ma li faccio lavorare loro... e se poi sbaglio particella? Spendo il doppio!!! Che si aggiornino!!!