Diventa un mio compagno di Blog!!

domenica 2 dicembre 2018

Stefano Massini? non guardando la TV non ero nemmeno a conoscenza della sua esistenza....

Attacismo, caransèbico, quèstico, zeissian,una penna a sfera László Biró (da cui "birismo"), i tenaci guerriglieri cileni Mapuche (che porteranno al verbo "mapuchare"), ma anche mostri sacri come Leonardo e Galileo, Leopardi e Kafka, passando per nobili del Seicento e miniere sudafricane, instancabili bugiardi e scienziati camerieri.
Questi sono alcuni dei nomi che Mussini ha ideato per descrivere azioni di cui non ne esisteva un vocablo specifico, nel libro ne descrive le storie e i motivi che hanno fatto nascere questi originali termini che potranno o non potranno divenire di vivere comune.
Daltronde com'è divenuto comune il termine "Scrivere"?  e "parlare",Ascoltare" non sono forse nati da qualcuno di cui non si conoscono le origini? Perché utilizzare i soliti schemi che quotidianamente ci sono stati insegnati, ripetuti e che possono diventare errore se non utilizzati in uno specifico contesto?

Morosinità e vastitudine


Faradiano
Ogni qual volta ti rendi conto che per quante cose tu faccia nella vita, ci sarà sempre qualcuno ai cui occhi tu rimarrai innegabilmente solo e soltanto un cameriere.
 
La presentazione del suo libro <Dizionario inesistente> si è svolta al Forum della Banca popolare , in uno dei prossimi incontri il mio amico editorialista "Beppe Severgnini avrà da narrare il suo Libro Italiani si rimane.

domenica 25 novembre 2018

La mia "prima volta" da pubblico!!!

Che non è un "da Pubblico" della pubblica cittadina ma trattasi della partecipazione a un programma televisivo come pubblico spettatore non retribuita ma molto interessata a tutto ciò che è accaduto a microfoni spenti.


A casa  non ho la televisione, penso che si vive meglio andando a ricercare i programmi che più interessano alla mente evitando le frivole discussioni piene zeppe di pubblicità che ormai sono fatte in modo che non vengono più notate come un tempo.
Per questo motivo porto con me solo alcuni dei vecchi programmi fedelmente osservati e i nuovi tendono sempre di più a scarseggiare soprattutto dopo l'avvento di SKY a cui non mi sono ancora registrata fedelmente (sul web pare sia possibile farlo ma avrà costi aggiuntivi?).
Tornando all'esperienza di pubblico, che dire? sicuramente ero consapevole che avrei dovuto vedere le prove delle scene più di una volta e che l'attesa si sarebbe potratta per più tempo rispetto a quello televisivo
che, solitamente, non vedo perché mi soffermo solo sui servizi interessanti.
Ma ne è valsa la pena!!!
Mi è piaciuto, mi è piaciuta anche l'attesa prima di entrare, tutte le fasi di controllo in stile aereo-portuale con tanto di metaldetector e controllo, il tapiro di fronte al padiglione di "Striscia la Notizia", il pensiero di voler "andare davanti" come i secchioni durante un'interrogazione...
Insomma, avete presente una bambina di quattro anni di fronte al pensiero che quella sera vedrà sicuramente babbo natale?
Ecco... più o meno così..

Accedere al pubblico è stato semplice: è sufficiente andare sul loro sito e leggere il numero di telefono da chiamare, insistere due o tre volte ed è fatta!!
La partecipazione è gratuita, il pubblico è volontario e non retribuito però esistono molti programmi in cui il pubblico è a pagamento e percepisce importi differenti a seconda del ruolo che ricopri, molte persono possono arrivare ad arrotondare il proprio stipendio solo stando comodamente seduti imparando ad applaudire e a presentarsi in un determinato modo Com'è scritto in questo link

Una domanda mi sorge spontanea: ma se non ho la TV ma mi iscrivo a questo sito per accedere come pubblico ai programmi Rai poi vogliono il canone pagato?
A parte gli scherzi... continua la mia ricerca su come essere retribuita in TV...





sabato 24 novembre 2018

ATTENZIONE!!!! C'è un cane nudo!!!!

Cinque giorni con la sequestratrice di cani...
Cos'avrò fatto di male per meritarmi una simile punizione?
Ho forse guaito?
Ho forse attaccato lite con altri cani?
Ho forse disturbato i vicini?
Chissà...
Fatto sta che son rinchiuso tra queste mura ad ascoltare lei che canta; è stonata e la pena da scontare diventa sempre più dura!!!
Mi dice che sono nudo...
Certo che con il cappottino ho più fascino; un completino chick che mi copre tutto il pelo e mi fa risaltare il bianco manto.
Voglio uscire...
Piove...
Lei canta...
Mi sento tristemente abbandonato a me stesso....
Insisto per uscire e, finalmente, afferra il guinzaglio tra le zampe.
Non scende più pioggia dal cielo, ora il cappottino mi avvolge e cerco in tutti i modi di immergere le zampette in un soave "Spalsh splash" tra le pozze ma... nulla... la perfida sequestratrice di cani me lo vieta e non riesco a soddisfare questa mia inrefrenabile voglia.
Però il giretto si fa interessante; per due volte passiamo di fronte a un cancello dove trovo un peloso simpatico e socievole;
ci annusiamo;
indetreggio;
ho timore ma non voglio andar via;
Lui cerca di farmi amico, vuole giocare;
Io non capisco, mi incuriosisce e rimango nonostante la sequestratrice mi chiede: "Andiamo?";
No che non andiamo, lo voglio annusare ancora un pò questo gigante maculato;
Lui fa pipì, io faccio pipì, lui annusa, io annuso, lui mi scruta, io lo fisso incuriosito.
Un poco intimorito; pian piano mi avvicino, lui sparisce dietro una siepe e io lo cerco con lo sguardo.
Torna indietro e ci annusiamo, stavolta mi faccio coraggio e mi avvicino di più, non indetreggio ma continuo la mia attività di annusatore.
Entrambi vogliamo ora giocare ma il cancello ci divide, nessuno lo apre, anche la sequestratrice di cani sta solo ad ammirare la scena...
Codarda... cose pensa? Che ci vogliam sguaiare?

mercoledì 21 novembre 2018

Confronti Assicurativi in corso....

Attualmente assicurata in Unipolsai eccomi alla ricerca di una valida alternativa che mi riempi il portafoglio ma che mi tuteli legalmente di sfronte ai decorsi di vita...
Ho visto on line alcune alternative, paiono ottime ma non offrono la completa tutela che ritengo indispensabile avere, oggi ho valutato un preventivo di Arca assicurazioni ed ora eccomi pronta a valutarne un confronto in base alle tutele e alle garanzie (Il prezzo non varia di molto).

Che poi.... cosa cerco? tanto i due giganti si sono assocati assieme a Marzo di quest'anno....
E io che cercavo una mail Pec un unipol... se andavo direttamente sul sito di Arca due ne trovavo (con la parola "Unipol" al suo interno)
Va beh... torniamo alle cose serie...

Ho oggi scoperto che, se attivi la "Scatola Nera" non solo hai uno sconto sulla polizza, ma possono rintracciare l'auto tramite un dispositivo bluetooth inserito all'interno del veicolo, ovviamente poi ne controlleranno anche la velocità anche senza autovelox su strada...
Ma poi arrivano le multe?
Forse il rischio non ci sarà immediatamente .. fra due o tre anni però...
Però potrebbe servire anche per giusta causa.. insomma... tutto sta a come si utilizza (tutta una questione di pesantezza di piede sull'acceleratore).

Che polizza scegliere allora?
Ovviamente quella che ti offre maggiori garanzie e tutele secondo i criteri che a te occorrono.

sabato 17 novembre 2018

Febbraio,Marzo e Aprile... Questione di Reddito!!!

Rispetto al mio precedente post sul Reddito di Cittadinanza pare siano cambiati alcuni criteri per poterno ottenere.
Dai vari articoli letti pare che sia ancora attiva la decisione su come effettuare i controlli, controlli fondamentali per evitare che si formi troppo lavoro in nero (già è aumentato con l'eliminazione dei Voucher).
L’obiettivo è creare un sistema in cui le offerte di lavoro viaggiano esclusivamente sul canale digitale.
 Mi può star bene ma in che modo? Nell'articolo del sole24 Ore è indicato che; La fotografia attuale dei centri per l’impiego però restituisce l’immagine di strutture che non hanno personale a sufficienza e non formato allo scopo.
E io qui mi chiedo: ma se ci saranno una marea di persone che devono dimostrare di lavorare attivamente per due ore al giorno nella ricerca di lavoro qual miglior modo se non quello di renderli partecipi attivamente nel lavoro di un centro per l'impiego?
Persone che possono contattare enti, cercare annunci per stamparli ed inserirli in bacheca, cercare di organizzare (assieme agli esperti)corsi di formazione con le ditte interessate ad assumere personale o a enti come la ISCOM. Solo entrando nel vivo del mestiere si possono capire, intuire, aiutare ad indirizzare un percorso per se stessi e per gli altri.
Lavori socialmente utili? già aiutare altre persone a inserirsi e a trovar lavoro è un lavoro e chi può farlo meglio se non un individuo che lo sta cercando per se stesso?
E così tutti sarebbero controllati sulla base di un appello e di un registro da firmare.

Curiosità da centro commerciale;

 Candoro e Canettone
Un negozio di Brescia già inaugurato nel 2014
Ha ideato il panettone e il pandoro per Cani (Prossimamente per gatti da ciò che leggo in un articolo).
La curiosità ha preso il sopravvento quando ho visto il dolcetto pubblicizzato in un depliant natalizio di un centro commerciale vicino casa, ovviamente non ne assaggerò il gusto anche se gli ingredienti sono commestibili anzi, hanno il lievito madre, sono senza zucchero e sale e sono realizzati artigianalmente.
140 gr di peso per 8 euro ... chissà chi li acquista?
Ne farei volentieri un sondaggio....

Disperatamente Disperato - Le avventure di Mr Puzzetta!!!

I giorni di prigionia stanno per terminare, sono disperato, non vedo l'ora di uscire da questa prigionia.
Come avviene in ogni prigione sono dimagrito...
La fame si fa sentire...
I borbotti di stomaco continuano ininterrotti...
Il mio olfatto ha ormai perduto ogni speranza...
Oltretutto gli sforzi fisici aumentano l'intensità della fame...
Il passeggio è piacevole ma il pasto è sempre uguale...
Sono dimagrito!!!!
I rotolini di pelle hanno preso il posto Il mio grasso trionfale...
Sono più "fascinoso" dice lei...
E non mi fa salire sul letto...
Continua a non farmi assaporare le soffici lenzuola...
Sono disperato!!!!
Giuro; cercherò di rigar dritto; questa prigionia mi è servita da lezione!!!