venerdì 23 febbraio 2024

Osservando i due Gasologhi

Ma cosa c'è di meglio? Umana... Mi abbandoni per l'intera mattinata... Solo soletto in casa solo perché ti dicono che devi andare in presenza al lavoro? Poi non ti crucciare se fuori piove e sono pure entrati i due Gasologhi ancor prima che il pavimento si asciugasse dalla Pozzetta di pipì! Mi hai anche premiato che, nonostante tutto, ne ho fatta poca... Solo che c'ho fatto cadere sopra la tua ciabatta... Pazienza! Dice! 

Ma pensa se ti capitava il cocker con la vescica debole, durante un giorno di pioggia e con il suo consueto abbaio languido al cagnolino del primo piano della casa in fondo al quartiere.... E invece no!!!! Hai avuto fortuna e ti son capitato io che c'ho pure il pelo corto e possiamo uscire anche 10 volte sotto la pioggia!!! #dogsitter #dogsitterlife
 

lunedì 19 febbraio 2024

Volevamo solo una brochure...

Oltre le porte scorrevoli in cui umani parlano con altri umani pieni di problemi da risolvere, in cui scendono dalla scala e compaiono magicamente davanti ai miei occhi. Luogo di umani al telefono e altri in attesa, alcuni seduti e altri, come noi, in piedi. Luogo in cui un piscione non lo potevo certo mollare se non, alla prima colonna dopo l'uscio esterno. Luogo in cui si dialoga di più con le macchinette che con il personale che fornisce giusto le minime direttive che devono riferire... Ma le brochure esistono ancora????

#dogsitter #dogsitterlife
 

sabato 17 febbraio 2024

Cercasi gasologo???

Romeo è Giulietta


Vittoria desidera farsi spazio nel teatro e nella recitazione ma, in passato, ha subito uno scandalo quindi viene immediatamente scartata seppur di talento nel momento in cui odono solamente il suo cognome nonostante nipote di una celebre attrice ormai anziana. Si presenta anche ai provini del film di Federico Landi Porrini, uomo severo nel giudizio le scarta tutte con spregevole fervore perché non degne del personaggio di Giulietta. Anche Romeo è privo di attore e per questo ruolo si presenta il compagno di Vittoria; Rocco. Quest'ultimo interpreterà poi Mercuzio, l'amico di Romeo, dopo che il prescelto subirà un infortunio durante una delle prove. Con la complicità di Gloria la truccatrice poi licenziata per eccessiva presa di posizione per lo stile scenografico, Vittoria si traveste da uomo e, all'oscuro di tutti fidanzato compreso, si presenta vittorioso ai provini per interpretare il ruolo di Romeo travestito da Otto, il suo nome sarà Otto Novembre. Per il ruolo di Giulietta viene presa Gemma Grimaldi, il cui unico merito è quello di essere particolarmente seguita dai giovani e quindi possibile calamita per il pubblico.
La commedia ha destino preoccupante perché il critico è battagliero, il regista è privo delle sue antiche aspirazioni e idee e segue le decisioni di colui che sponsorizza il tutto per timore di perdere questo suo ultimo spettacolo. Un uomo alla deriva della sua carriera alla disperata ricerca (negli altri) di quella scintilla che lo riporta sull'onda del successo.
La rappresentazione di Romeo e Giulietta avviene e, sul finale, Otto si smaschera rivelando la sua natura femminile: ciò provoca, nel pubblico, prima sbigottimento e poi scroscianti applausi. Al termine dello spettacolo Landi Porrini si reca nel camerino di Vittoria per ringraziarla, poi si avvicina con un rossetto a un poster della pièce e aggiunge l'accento alla congiunzione del titolo: Romeo è Giulietta.

martedì 13 febbraio 2024

Ha fatto anche cheese l'umana al tizio d'azzurro vestito!!!

Ha fatto anche cheese l'umana all'omino di azzurro vestito intento a fotografare i passanti... È andata così; io che vociferavo il mio disappunto nello stare nel baule agganciato a una cinghia, lei che mi tranquillizzava con un "tranquillo, ancora poco e siamo arrivati" e con la i di "arrivati" ha stampato loro un sorriso che poi è divenuto riso nel momento in cui si è vista i due con la macchina puntata verso il traffico... "Chissà se hanno scattato" ancora pensa... Già poco prima ero stato bravo al suo "stai giù che ci stanno sorpassando i carabinieri" e io, ligio, ho prontamente ubbidito per poi fare rispuntare il mio muso al successivo "ok, son passati,puoi tornar su".

La gita è poi proseguita con un giro in un negozio ad acquistar salviette e poi dentro a un forno profumoso per una frappa, la prima e forse l'ultima del 2024 che poi si ingrassa... Dice! Ho anche conosciuto un tizio simpatico che mi ha fatto carezze per poi accasciarmi disteso nel suo ufficio. Pomeriggio intenso e ora? Entrambi cotti giaciamo in poltroncina!!! #dogsitter #dogsitterlife #raccontibrevi
 

lunedì 5 febbraio 2024

Lezioni a San Michele!!!

E un mostriciattolo l'album non lo voleva, l'umana ha detto subito "ok", ma come ok? Non insisti??? E l'adulta chiede se è gratis, "si" dice l'umana, allora lo prendo, dice il mostriciattolo. No allora... Se sei in dubbio della gratuità di un'offerta non bisogna subito rifiutare... È l'ABC del risparmiatore... È bene prima effettuare la domanda che non dev'essere:"è gratis?" Perché si può passare da tirchi.. ma un: "devo pagarle (e il lei fa più chic) qualcosa?" E poi lo pigli com'è avvenuto!!!

E dopo aver offerto ad ogni mostriciattolo il suo album perché non annusare ogni angolo di codesto luogo? Ed eccoci al 'Vivolo della Rocca' ad espellere altra caccotta dopo aver oltrepassato l'edicola e la chiesa San Michele Arcangelo. Al Borgo antico non mi c'ha portato... Avrei voluto annusare un poco anche i cenni storici ma abbiamo vagato solamente nei pressi già descritti. Una graziosa frazione di #sassuolo con circa 1.614 abitanti... Chissà di questi quanti ne sono Mostriciattoli???
 

domenica 4 febbraio 2024

Tutta colpa di un Libro - Shelly King

Shelly King ama i libri e più di tutto adora scovare vecchie edizioni nella piccola libreria di Mountain View dove entra ogni mattina prima di andare in ufficio. E' qui che vede una bellissima edizione dell' Amante di Lady Chatterley, ma è in ritardo e decide di tornare qualche ora dopo per acquistarla. Ma nel frattempo la copia è scomparsa. Questo le dà l'ispirazione per scrivere Tutta colpa di un libro

Maggie, una donna senza lavoro che trascorre ore a leggere un un piccolo negozio di libri usati di quartiere nella speranza di essere riassunta alla ArGoNet, la precedente ditta in cui lavorava. Il gruzzolo che le permette di sopravvivere senza stipendio è agli sgoccioli e il suo padrone di Casa, nonché il proprietario della Dragonfly il negozio in cui lei trascorre le giornate in lettura. L'amico Dizzy la aiuta a partecipare ad un incontro di Lettura in cui partecipa anche un'esponente della ditta in cui vorrebbe essere nuovamente assunta ed è qui che scova "L'Amante di Lady Chatterley" una vecchia edizione, un libro usato in cui trova annotati messaggi tra Henry e Catherine due sconosciuti che si raccontano attraverso un libro comune. Questo libro sarà al centro delle vicessitudini di Meggie, si intrufola come commessa poco retribuita alla Dragonfly per poi divenirne socia e infine proprietaria al decesso di Hugo e, nel contempo, la storia con Rajhit si interfaccia con le frasi trovate nel libro. Chi sono i due? Saranno riusciti a trovare il coraggio di svelare la loro identità? Maggie si appassiona alla loro storia e vorrebbe saperne di più, e proprio grazie a questi messaggi , al segreto di Henry e Chatherine e a quei romantici messaggi scritti a mano che il destino incerto del piccolo e rinfuso negozietto di quartiere si discioglie facendolo rifiorire grazie anche alla spregevole ostilità del dipendente Jason e dal gatto che vive all'interno del negozio.
 

mercoledì 31 gennaio 2024

The Holdovers - Lezioni di Vita

 

New England, 1970. A Barton, un collegio-liceo per ricchi, gli studenti si preparano a raggiungere le famiglie per le feste di Natale. L’intrattabile e odiato professore Paul Hunham (Paul Giamatti) resterà nel collegio insieme alla cuoca nera Mary (Da’Vine Joy Randolph), che ha appena perso un figlio nel conflitto in Vietnam e pochissimi studenti. Tra questi c’è Angus Tully (Dominic Sessa), intelligente e ribelle, ma depresso e senza amici. Tra Hunham e Tully, dall’odio nascerà un’amicizia che fiorirà in un prezioso insegnamento. Tre sventurati e apparentemente disagiati a cui pesa il loro "Essere" e lottano contro avversità psichiche e morali tra loro in contrapposizione, una scuola descritta con studenti ricchi e scemi che fanno carriera grazie a interessi e compromessi, studenti che non scoprono la morale ma sfoggiano ciò che credono di essere. Il finale commuove.

lunedì 29 gennaio 2024

29 Gennaio; pulizia del tombino...

Mah??? tutti gli addetti di tutte le compagnie di svuota fogne pensano di lavorare nei laboratori di chimica? Entrano e toccano, si appoggiano a tavoli e sedie come se fossero lustri di camice e di palmo, anche stavolta ho dovuto ripulire casa (appena pulita sabato). E vogliamo parlare della tipologia di chiamata? ok che sono libera anche tra dieci minuti ma mi avete chiesto se il luogo da pulire è sgombro?non ipotizzano che potrebbe esserci la gomma di un'auto (con auto annessa) non di mia proprietà sopra al tombino da pulire? ... Quando il post diviene la recensione...

domenica 28 gennaio 2024

Pomeriggio in ciocia!!!!

Pomeriggio in ciocia sulla poltroncina con l'umana che mi accarezza mentre osserva il coso che fa le photo e i video e legge pagine di un libro preso in prestito in biblioteca. La passeggiata mi ha un poco infreddolito ed ora eccomi, qui di nuovo raggomitolato, sulle sue ginocchia mentre essa riprende le sue attività da poltroncina dopo avermi abbandonato un poco per prepararsi le cose per domani... Così dice, sarà vero oppure il suo intento era solo quello di mangiar pappa??? Lo so io che ha anche sgranocchiato qualcosa... L'ho vista l'ingorda mentre granocchiava popcorn appena scoppiettati... L'ho vista mettere la ciotola per domani in frigorifero e assaporar subito un boccone... Vah bèh... Gle lo concedo anche se, di soppiatto, la scrutavo in attesa della ciocia!!! #dogsitter #dogsitterlife 
 

sabato 27 gennaio 2024

Tutti tranne Te.

Un film sulle onde di quei vecchi Libri Harmony letti dalla sottoscritta in gioventù, un film in cui i protagonisti raffigurano una vecchia copertina con Babie e Ken lustrati dalle somiglianze assai simili, un film piacevole e sorridente in cui non è il sesso ad essere in primo piano ma la comicità sessuale e l'elemento che ne fa scaturire vera complicità emotiva.
Powell e Sweeney interpretano Ben e Bea, due sconosciuti che trascorrono una serata romantica perfetta insieme. A causa del più classico degli equivoci, i due pensano che l’altro li abbia presi in giro, per cui reagiscono con astio e acidità alla presenza reciproca. Sotto le braci del risentimento però la passione non è spenta. Galeotto sarà il matrimonio della sorella di lei con l’amica d’infanzia di lui, che li porterà per un lungo fine settimana a Sidney. Tra spiagge paradisiache e resort da sogno, Ben e Bea continueranno una lenta manovra di avvicinamento, faticando a lasciare dietro di sé dubbi ed insicurezze, guardinghi nel lasciarsi andare e riconoscere che la reciproca attrazione forse è qualcosa di più importante, che vale la pena coltivare.

 

venerdì 26 gennaio 2024

Pare Parecchio Parigi

 

Questa storia è liberamente ispirata ai fratelli Michele e Gianni Bugli che nel 1982 partirono con il padre malato in roulotte e gli fecero credere di essere arrivati a Parigi. Viaggiarono non uscendo quasi mai dal loro podere. Il film è dedicato a loro. E a tutti i sognatori.
Circa 12 anni fa me la raccontò un amico. Mi parve subito eccezionale. Erano due fratelli che rimproverati dal padre morente, di non essere stati mai una famiglia affiatata, decise improvvisamente di partire per un viaggio Parigino che da tanto avevano programmato ma che non avevano mai fatto. Però i due capirono da subito che il padre, molto malato e quasi non più vedente, non avrebbe retto tutti quei chilometri e allora, lo misero comunque steso sul letto della roulotte e iniziarono a girare per il loro podere dicendogli che erano in viaggio. Il povero padre stordito dai suoi malanni ci credette, dopo cinque ore lo portarono su una collina, gli fecero vedere le lucine in lontananza di Pisa e gli dissero che quella era Parigi. Il padre finalmente soddisfatto di quel viaggio sussurrò “Parigi è bellissima”. I due fratelli non capirono mai se il padre si fosse reso conto di quel tenero viaggio immaginario o davvero credeva di essere arrivato davanti alla Ville Lumiere! Una radio locale raccontò in diretta quell’avventura che si stava consumando ed un gruppetto di una ventina di romantici sognatori si precipitò ai bordi del podere per fare il tifo a quel viaggio fatto solo di fantasia. 
Dall'intervista a Pieraccioni in Questa pagina

mercoledì 24 gennaio 2024

Tra biscotti da acquistare e parabole da raccontare!

Ed eccomi al mio giorno X a sorseggiare un caffè dopo aver frullato il poco latte rimasto in dispensa con il nuovo frullino acquistato online. Oggi spesa, anche i biscotti son giunti al termine e, con la distribuzione dei cucciolotti, mi sono indispensabili come lo è il pranzo per domani in presenza. Chissà se è reale ciò che mi ha detto una madre di passaggio stamane; nella scuola del figlio, non quella in cui ero a distribuire ma di pargoli assai più grandi, i figli "dei più ricchi" (così li ha denominati lei) regalano Fumo e droga nei bagni dell'istituto e, uno di questi per farsi grande, ha con sé un'arma da mostrare come trofeo. "Io andrei dalla polizia " le ho consigliato ma lei, che ne ha parlato e forse conosce meglio determinate circostanze, mi dice che ha timore che poi, se questi son vendicativi, non vanno di certo a casa del poliziotto e, la soluzione migliore, già pensa di averla trovata e mi auguro che, se tutto questo è vero, le sia di buona strada. 
 

lunedì 22 gennaio 2024

Il Lombo

Scruto il weekend appena trascorso tra un colpo di tosse e un starnuto di naso con la consapevolezza che la giornata di distribuzione album è slittata alla coda dell'ultima scuola in programma. Meglio così penso riflettendo sul possibile danno in caso di aggravamento... 

Scrivo in risposta alla richiesta "Inserita" mentre la mente si domanda come il mio stomaco non si chiuda nemmeno quando il corpo è malaticcio; esso si chiude solamente in caso di stadio grave, altamente grave, dove la vita ne è quasi in pericolo. "Sicura???" Sussurra il neurone... Ah no!!! Anche quando gironzolando tra le city con i negozi dai prezzi folli... Neurone... Per fortuna che ci sei tu a rammendarmi il ricordo!!! E tra un "inserita" e una "Rita Inse" tra un sgranocchio e un "vado alla toilette" eccomi a riflettere su un caso altamente fondamentale;<Ma il Lombo vaterga?> 
 

sabato 20 gennaio 2024

Quanto ho speso nell' anno 2023?#calcolo #spese con #tabelle #excel da #app per controllo #budget


 Dopo aver scaricato e aver pagato la scontata tariffa annuale per poter scaricare poi il .CSV dei dati (senza l'abbonamento non si possono scaricare, non tutte le applicazioni permettono di farlo quindi è bene osservare prima di iniziare a inserire i dati periodicamente) ho iniziato ad utilizzare l'app Monefy per la gestione delle mie spese. Purtroppo ho iniziato nel mese di Giugno 2023, nei mesi precedenti utilizzavo Fast budget ma questo, per poter scaricare i dati, richiedeva un importo maggiore di abbonamento ma di questo ne preferivo la grafica e la semplicità ed era anche più preciso nelle differenze (a volte ho trovato delle incongruenze non entrambe le app sul totale che avrei dovuto avere come somma di risparmio).

Percorso per poter scaricare il file: Apri Monefy-tre puntini... impostazioni-Esporta in file- Selezioni il separatore in virgola decimale (altrimenti viene un poccio)-Carattere "Virgola"-Set di Caratteri=X-COMPOUND-TEXT- E clicchi OK Io me lo sono poi inviato via Mail e l'ho aperto come si vede nel video. Ho dovuto rifare più volte la tabella pivot perché non mi ricordavo esattamente le sue caratteristiche ma, alla fine, la potete vedere nel video come terzo e ultimo tentativo completamente esaustiva nella sua funzione. Ma cos'è una tabella pivot? Le Tabelle Pivot sono una delle funzioni più utili e potenti non solo di Microsoft Excel ma anche di Calc il sostituto linux che io utilizzo ed è presente anche nell'excel dei fogli di Google. Possono essere utilizzate per sintetizzare, analizzare, esplorare e presentare i dati, è una rielaborazione grafica calcolata a partire da una seconda tabella, detta tabella sorgente della pivot. Nel mio caso molto utile per avere immediatamente il calcolo del totale speso per le carie categorie nell'anno 2023; Quant'ho speso per le bollette di casa? E per il Mutuo? Per l'Auto? Per il telefono? E PayPall quante volte l'ho utilizzato? Una cosa è certa; per il divertimento ho speso poco meno di 200 € ... Sarò io ad avere una vita socialmente piatta oppure il lavoro da dogsitter mi ha coinvolto eccessivamente da doverci dare un freno?