Diventa un mio compagno di Blog!!

Translate

Cerca nel blog

martedì 28 agosto 2018

Gli alberi=la nostra vita!

Durante un pomeriggio di aiuto compiti delle vacanze a una bambina delle elementari ecco che mi riappassiona il ricordo al pensiero della fotosintesi.
Fortunatamente per lei non avevo la connessione internet sul cellulare altrimenti avrei invaso il cranio dell'innocente di informazioni sull'importanza della presenza degli alberi per noi esseri umani, senza di essi saremmo spacciati, senza il loro ossigeno saremmo già morti, senza la loro presenza molte terre sarebbero già sgarrupate... ma questo è un'altro discorso...
Curiosità:Una stima indica che un grande albero che abbia un diametro di 100 cm ad altezza petto di un uomo, rilascia 0.31 Kg di ossigeno al giorno. Un albero più piccolo, diametro 30 cm circa, rilascia solo 0.06 Kg al giorno. Per confronto un uomo usa 0.84 Kg di ossigeno al giorno per la respirazione.
 Dentro la Parola: Foglia.
Compito a casa: aprire il quaderno e ripetere "ogni foglio è una foglia e ogni foglia è un foglio". Così l'origine della parola sarà più chiara: sia la foglia che il foglio derivano dal latino Folium. E siccome per la cura dell'ambiente non si muove una foglia, ossia nessun si prodiga, il compito a casa va ripetuto anche a scuola: "ogni foglio è una foglia e ogni foglia è un foglio" per ricordarsi di non sprecare la carta. Saranno felici coloro che sull'inquinamento del nostro pianeta hanno mangiato la foglia, ossia sono consapevoli dei rischi che corre la natura. Mangiare la foglia, infatti, significa rendersi conto di una situazione. Quando gli animali smettono di prendere il latte e cominciano a "mangiare la foglia", cioè a nutrirsi da soli, sono ormai cresciuti. Venne, quindi, associato a questo detto il concetto di maturità e saggezza di una persona. Mangiamo la foglia, prima che cadano tutte.
Tratto da un'enciclopedia per ragazzi sulla terra.

Nessun commento: