Diventa un mio compagno di Blog!!

Translate

Cerca nel blog

domenica 10 novembre 2019

Due anni che utilizzo la Coppetta Mestruale, sensazioni e problematiche riscontrate.

Ecco a lato in figura il problema che ho riscontrato i primi mesi di utilizzo della coppetta, se la spingi troppo in alto perde perché il liquido non riempie il contenitore ma scende dai lati.
Quando l'ho imparato nulla è più accaduto perché ora so che deve rimanere più bassa rispetto alla cervice.
Il mese scorso, invece, un altro problema dettato dalla distrazione. Dopo aver defecato, solitamente, cambio la coppetta, lavo la zona della vagina, inserisco nuovamente la coppetta, poi lavo dietro.
Probabilmente ho inavvertitamente sbagliato qualcosa e mi son ritrovata, dopo pochissime ore, a sentir un prurito simile alla candida.
L'igiene è fondamentale per evitare qualsiasi malattia o trasmissione di essa e, considerando che la zona intima è delicata, meglio sempre prender le giuste precauzioni.
A distanza di due anni o forse più posso affermare che, si, la coppetta Mestruale è veramente Pratica, Economica ed ecologica, qui il mio precedente post.
Questo è il sito in cui ho trovato maggiori informazioni ai tempi in cui ho acquistato la mia!

Anche alcuni gruppi facebook mi sono stati utili ma solo per leggere informazioni che, in realtà, a me non servono perché utilizzo solo il pentolino per bollirla in cui aggiungo un poco d'aceto e bicarbonato.
Esistono però altri modi come il microonde (con apposito contenitore) o lo sterilizzatore ideato utilizzando quello che serve per i ciucci dei bambini (chissà se ne esiste uno dedicato alla coppetta) pare, però, che quest'ultimo non sia così igienico perché sterilizza ma non disinfetta.
Anche questo Blog dedicato alla Coppetta fornisce informazioni molto utili.

Nessun commento: