Diventa un mio compagno di Blog!!

giovedì 18 aprile 2013

La Grande Bellezza, non potevo non inserire questo film nel mio blog!


Che dire di questo film? Ho visto entrambe le versioni; sia quella del 2013 sia l'integrale uscita nel 2016.
Film "pesante" ma ricco di sfacettature e significato, film che non ha avuto solo il titolo di "miglior film Straniero" ma si è portato a casa una grossa quantità di trofei!
Le scene sono a volte lente e un poco noiose, a volte movimentate e ricche di storia e di storie, molte sono quelle che mi hanno affascinato, alcune sono quelle che non ho capito ma solo intuito.
Una folla per vedere un semaforo... quando l'entusiasmo e la curiosità cambiano aspetto nella nostra mente se l'evento è conosciuto e radicato o ancora del tutto estraneo e inutilizzato...

Sotto una scena del film; Carmelina, una enfant prodige costretta a dipingere contro la sua volontà e strappata brutalmente dai giochi con gli amichetti per esibirsi di fronte a una di quelle platee silenziose e acclamanti di cui si diceva prima, con la viscida condiscendenza dei genitori. E la ragazzina sfogherà la sua frustrazione di fronte a una tela contro cui lancerà barattoli di vernice, piangendo e imbrattandosi, ma creando alla fine un “capolavoro” che sarà venduto a un facoltoso gallerista. È lo stesso padre di Carmelina a dire alla ragazzina “se fai vedere quello che sai fare, la nostra famiglia sarà una famiglia felice”.

La grande bellezza di Roma
dal punto di vista di Paolo Sorrentino!



Nessun commento:

Posta un commento