Diventa un mio compagno di Blog!!

Translate

Cerca nel blog

venerdì 4 ottobre 2019

Luca è il Primo Italiano ad essere nominato Comandante della ISS

Le sue immagini già mi hanno attaccato al video del cellulare nel 2013 quando lui era in missione nella Stazione Spaziale Internazionale. Sul suo profilo Facebook pubblicava le photo della Madre terra e la mia fantasia cominciava a vagare tra le nuvole viste a rovescio e le scogliere immortalate all'alba. Ovviamente fioccavano i "mi Piace" e commentavo le sue immagini ricevendo risposta in un'occasione.
Che emozione scambiare una breve richiesta con una persona che è distante anni luce dalla tua camera da letto, contemplare la sua amata Sicilia e il globo intero grazie ad infiniti fantastici scatti.
Come fa ad esserci internet nello spazio?
Questa domanda non l'ho ancora posta sul suo profilo ma ha esaudito numerose richieste tra cui la mia comune ad latri individui: Si vede l'Amazzonia che brucia dallo spazio?
E lui pronto ce l'ha fotografata. Un bruttissimo spettacolo!
E qui mi chiedo; Perché non diventa patrimonio Naturale dell'umanità una così vasta vegetazione utile a proteggere e a salvaguardare così tanta vita?
La terra è la Madre originale di tutte le vite, perché lasciare che muoiono tutti quei freschi alberi?
Parmitano grazie ai suoi scatti ci ha attaccato alla meraviglia che può essere l'intero pianeta, l'intera vegetazione e, grazie a lui, mi son vista un'aurora boreale spaziale.
E quest'anno diventa il "Capo" della navetta, anzi lo è già da circa 3 giorni, il primo Italiano che può vantar questo titolo e che ha compiuto gli anni da poco in orbita.
In realtà son stati in tre a festeggiarlo, un compleanno fluttuando nello spazio, penso che sia già questo un gran bel regalo.
Come seguire la missione 2019? Grazie a questo link

Immagine di Luca Parmitano del 2013

Nessun commento: