Diventa un mio compagno di Blog!!

Translate

Cerca nel blog

domenica 10 novembre 2019

Simboli o frasi? Quali son più importanti per imparare la storia Fascista?


Nel Luglio del 2017 eccomi a visitar l'antica dimora di Mussolini, qui potete leggere il racconto della Villa.
Perché scrivo questo post? Perché ultimamente si stanno verificando episodi di attualità inerenti a questo soggetto.
Le scritte sui muri mi son piaciute tutte, come quella che riporto nella Photo a lato, indubbiamente son d'accordo che alcune regole son giuste da imporre perché dev'esser rispettato il diritto ad aver diritto nonché il dovere del fare ciò che si può fare.
La vita del protagonista di questo post è tra le più criticate e condannate perché la Persecuzione verso gli Ebrei  è stata indubbiamente pesante e traditoria.
Ma perché vi tatuate svastiche in suo onore? Che simbolo mai è diventato? Non siete uguali a lui solo per una sciocchezza dipinta in corpo, i valori primordiali erano molto più alti di un simile disegno.
Sono i valori che tengono alto le virtù di un individuo, ciò a cui crede, ciò che persevera e l'impegno e la perseveranza che impiega per conquistarsi il sogno.
E non un disegno tinto sul corpo o una parola detta in modo uguale o simile a come viene pronunciata in origine.
Tutta questa pubblicità dettata dall'orgoglio ha solo indebolito l'essere umano e lo ha portato schiavo di vanità e giudizi senza dar lui modo di concepire la conoscenza dell'essere e la verità dell'individuo e del rispetto.

    

    

Nessun commento: