Diventa un mio compagno di Blog!!

lunedì 24 luglio 2017


La Rocca Sforzesca di Imola



Visitando la Rocca ecco che mi trovo di fronte alle classiche armature... mi soffermo ad osservarne i pezzi ... sono sola .. nella stanza solo io e loro.
Ci osserviamo un poco .. e... non sono riuscita a trattenermi.
La curiosità di muovere il dorso coprimano ha preso il sopravvento... nulla è caduto!!!
Purtroppo sono riuscita a muovere solo il dorso facendo traballare un pochino tutta la struttura ma, come dicevo prima, tutto è rimasto intatto.
L'interno delle mura è ricco di vecchi oggetti; manette, pistole, frustini, archi..
Che effetto osservare le spade, pensare quanti corpi hanno trapassato e ora eccole lì , tutte in fila e sotto vetro, a riposo dai campi di battaglia.
Poi mi chiedo ancora: chissà di quanto era il peso effettivo che un cavaliere indossava, chissà quanta fatica al povero cavallo..
Alcuni lati della Rocca sono inaccessibili, le torri sono interamente intatte, solo una non ha avuto l'onore di essere restaurata.
Il prezzo per la visita è veramente basso e si può ridurre ulteriormente acquistando il biglietto in abbinamento a "Palazzo Tozzoni" e al "museo di San Domenico".

Nessun commento:

Posta un commento