Diventa un mio compagno di Blog!!

Translate

Cerca nel blog

venerdì 14 settembre 2018

La spesa tra risparmio e centri commerciali domenicalmente aperti!!!


Chi acquista questo è fesso!!!
Ultimamente l'attenzione sulle aperture domenicali si fa sempre più intensa, il dibattito si prolunga ormai da anni e, effettivamente, troppe domeniche rischiano di far perdere guadagni un pò a tutte le tasche, dipendenti compresi.
Insomma.. rispetto ad anni fa la ruota è combiata e i presupposti son da modificare a causa del normale e competitivo evolversi del tempo.
Mai disperare però, chi mai non passa tempi scuri e pieni di ombra?
Attendendo l'evolversi di ciò che sarà preparo un resoconto real-fantasioso su ciò che doveva essere.

Chi di voi non guarda attentamente il risparmio?
Chi di voi non cerca la miglior offerta per riempire il carrello "il più possibile" spendendo poco?
Chi di voi ha provato ad andare in più centri commerciali per provare differenti tipologie di marche?
Cos'avete imparato?

Su Facebook esistono più gruppi di recensione prodotti; Eurospin e Lidl  sono i più gettonati dove in tantissime postano prodotti, recensioni e scontrini per riuscire ad avere l'attenzione del momento.
Più pacata e formale la pagina di Coop Alleanza. La differenza? nelle prime due catene chiunque può sbizzarrirsi postando qualsiasi prodotto, qualsiasi offerta, qualsiasi scontrino e i commenti si susseguono senza sosta facendo navigare i link e i click a favore delle catene. Diverso è per la quieta e monotona coop, quì i post sono studiati su fonti pubblicitarie e solo gli addetti ai lavori possono decidere cosa postare, l'utente può solo commentare e avere giusta risposta.
Il Sito
Anche Rossetto Group viaggia sullo stesso stile di coop e si sta conquistando clienti in modo differente, completamente fuori dalla rete internet.
A me verrebbe spontaneo postare una fotografia sulla pagina social dei primi due discount di uno scontrino fatto in Coop e a Rossetto, ho provato una volta ma poi mi bannano...
Di Rossetto non posso non parlar bene, ha molti prodotti a prezzo discount e un'ottimo sconto del 10% nell'ultimo mercoledì di ogni mese, non ha tessere per accumulare i punti, non ho mai visto un volantino (forse una volta), non ha bollini. Ha un buon assortimento di prodotti economici (maggiormente rispetto ai discount considerando la qualità dei prodotti) ma non è molto rifornito per i single (è più adatto per scorta negozio, ristorante, bar o per famiglie numerose).
Sito di Coop Alleanza
Coop ha buoni prodotti, il marchio è mediamente buono; una via di mezzo tra discount per il prezzo e marchio per la qualità, la convenienza è nella tessera che ti permette di avere sconti e offerte anche per prodotti o servizi non inerenti al negozio. Qui non bisogna limitarsi a vedere il costo singolo del prodotto ma guardare le offerte nel suo insieme altrimenti sembra molto caro.
Anche qui, al momento, c'è lo sconto 25 sui prodotti a marchio che lo trovo molto conveniente soprattutto per articoli più costosi come olio e vino. L'ultima raccolta punti è brutta e non molto vantaggiosa e va a precludere altre possibili offerte probabilmente di maggior vantaggio.. ormai scade.. mi auguro che i grandi pensatori abbiano provveduto a un miglioramento, ma spero che ne mantengano lo stile.
Il Sito
Lidl ha vari prodotti interessanti, i formaggi in primis sono buoni ed economici e la mia colazione arriva solo da questo negozio; l'unico che ha in toast americano integrale a un prezzo decente, i paciughi e la carta igienica sono interessanti ma non ho provato tutti i prodotti, molti li trovo più cari rispetto a Coop e Rossetto.
ll Sito!
Stessa linea per Eurospin, prezzi bassi ma qualitativamente poco gustosi, è giusto andare solo per alcune cose o per la spesa più "Veloce" e occasionale.
I sapori si diversificano molto per fare un'esempio ho acquistato un Pasticciotto (Dolce) da Eurospin alla modica cifra di €0,69, uni in Coop e uno da una buona pasticceria al costo di €1,80.
Anche un pistola ne capisce la differenza...
Il primo ricco di burro; avete presente labase della torta allo yogurt della cameo? Quella fatta di biscotti schiacciati e burro? ecco... il sapore è identico.
Quello della pasticceria è a dir poco sublime!
Quello in coop è una via di mezzo, non è eccellente come la pasticceria ma discreto rispetto a quello del discount, insomma; perché pagare solo pochi centesimi un articolo che può essere migliore con qualche centesimo in più? Lo stesso vale per il Rossetto e per il suo insuperabile bignè al pistacchio inesistente negli altri centri.
Per concludere devo precisare che tutti sono scarsi nell'ortofrutta, ad eccezione del rossetto che, aimè, la convenienza va a casse e io son single e, aggiungo, che tutti i centri commerciali hanno un prodotto per ogni categoria a prezzo basso, più basso della marca del centro commerciale.
Questo è equivalente al prezzo del prodotto del discount.. centesimo in più, centesimo in meno...
Le marche acquistate al discount, invece, hanno prezzi maggiori rispetto ai centri commerciali come coop, Esselunga, Pam.
Nel post ho inserito solo alcune catene ma posso aggiungere che "Saponeria","Tigotà","Determarchet"  Hanno, in alcuni prodotti, prezzi molto più convenienti rispetto alle grosse catene sopracitate.
Insomma... ognuno ha la propria particolarità e si può risparmiare in tutti questi.
A proposito di marche, non acquistate alcune delle grandi marche che vi illustrerò in uno dei prossimi post spiegandone i motivi.

Ma torniamo alle domentiche di apertura; io il guadagno lo vedo più verso i clienti stranieri che quelli Italiani, loro spendono una marea per portare succolenti ricordi al loro paese, un Tedesco mi comunica che da loro il caffè è carissimo e che, quando viene in Italia, fa una consistente scorta. I turisti quando girano? anche la domentica!

Curiosità dalla Cina,
come sono i loro supermercati?

Nessun commento: