Diventa un mio compagno di Blog!!

domenica 21 ottobre 2018

Carne del Discount; vera, finta o malpesata?

Vagando su You tube e curiosando tra i video presenti e girati dai non famosi personaggi, mi imbatto in una curiosa testimonianza di uno sconosciuto che ha avuto una brutta esperienza e mi soffermo per capire bene....
Riassumendo al poveretto è capitato di trovarsi nel piatto una carta situata all'interno della vaschetta e accusa di aver riscontrato un peso differente da quello realmente acquistato, ovviamente molti video sono reali e portano avanti testimonianze ed esperienze interessanti per questo motivo ho voluto indagare....


Così vado immediatamente in un negozio LIDL per acquistare una vascetta di fette di Suino, ovviamente il banco è pieno di vaschette di ogni tipologia e mi soffermo ad osservare quella da 400g che ha una confezione differente rispetto a quella del video.
Mi avvicino al pesce, la vascetta è trasparente ma blu e in tutti è presente il fogliettino tanto odiato dal protagonista del video.. ma io voglio la carne così ritorno sui miei passi ed inizio ad osservare bene...
Solo in una confezione da 250g di fettine di lonza intravedo il corpo del reato me ne impossesso immediatamente.
Alla cassa pago €2,79 più un'altro articolo che non rientra in questo discorso e mi dirigo a casa per pesare il tutto....
Mi spiace amico del video doverti dire che il peso delle "Sottilissime di lonza" risulta essere corretto, vero è che non ho utilizzato una bilancia elettronica e il livello pare essere un pelino più basso rispetto alla linea intermedia ma non i 100g descritti.
A cosa serve il foglietto? probabilmente ad assorbire il sangue che le fette formano; quelle ancora bianche non ne hanno ancora assorbito, quella che ha acquistato l'amico del video ha assorbito sangue e si è colorata.
Questo processo può alterare il peso della carne?
Chissa!!!!






Nessun commento:

Posta un commento