Diventa un mio compagno di Blog!!

Translate

Cerca nel blog

sabato 2 febbraio 2019

La Favorita - Yorgos Lanthimos

Attirata dalla candidatura a 10 premi oscar, sono andata a vedere se questo film ne può esser degno... no... a mio parere non vince il titolo di miglior Film ma l'interpretazione della regina potrebbe far valere un premio.

Un po di storia (d'altronde è un film Storico ) ...
Anna soffriva della sindrome di Hughes, che le rendeva estremamente difficile portare a termine gravidanze. L'incapacità prima di Maria e poi di Anna di generare un figlio che sopravvivesse fino all'età adulta provocò una nuova crisi di successione, perché in assenza di un erede protestante, suo padre Giacomo II o il figlio da lui avuto nel suo secondo matrimonio avrebbero potuto tentare di riconquistare il trono. Tra il 1684 e il 1700 Anna era rimasta incinta almeno diciotto volte; tuttavia per tredici volte abortì o diede alla luce figli nati morti; degli altri cinque figli, quattro morirono prima di compiere i due anni, mentre il quinto, Guglielmo, duca di Gloucester, morì a undici anni il 29 luglio 1700.Il marito di Anna, il principe Giorgio di Danimarca, morì nell'ottobre 1708. I capi whig erano insoddisfatti della sua direzione dell'Ammiragliato e alcuni di essi progettarono di richiederne la destituzione mentre egli era morente. Anna fu costretta a cercare il sostegno di Marlborough per impedire questa mossa. Tuttavia, dopo la morte del marito, Anna si allontanò ulteriormente dall'arrogante duchessa di Marlborough, preferendo la compagnia della più rispettosa Abigail Masham e ruppe definitivamente con la duchessa nel 1709.

La poveretta è piena di acciacchi; depressa e con un debole carattere ma forte in taluni casi, circondata da due dame cugine che se la contendono in simpatia e tra le lenzuola.
Politicamente non ha decisioni, delega alla Mora Sarah ogni scelta e risoluzione e lei ne è ben lieta.
Una controversia in aumento o meno delle tasse fa rinvigorire la ferma decisione della regina, opponendosi all'aggressiva fermezza della giovane mora.
La bionda intanto prende il sopravvento,da docile donzella fedelmente pura e priva di malignità si trasforma in manipolatrice delle vite della regina, di Sarah e del suo giovane sposo che porta all'altare velocemente solo per acquisirne la dote.
La bionda ha distrutto un amore e una nazione per avvantaggiarsi di ogni cosa pur non sapendo fare ciò che la mora gestiva con ferma passione.
Film censurato nel regno Unito per le scene di sesso lesbico con la regina!

Nessun commento: