Diventa un mio compagno di Blog!!

venerdì 10 maggio 2019

Lago di Tiberiade















Prima di proseguire verso il lago di Tiberiade una sosta pranzo è gradita e il luogo è indubbiamente azzeccato per trovare cibo tipico a costo ottimo. Abbiamo sostato in un delizioso locale , il @nahalabateva in cui son riuscita ad assaggiare un sostanzioso piatto di foglie di vite ripiene di riso, ottime!!! Son stata incuriosita da un negozio che le ha presentate tutte distese su un telo a terra, di fronte all'ingresso, indubbiamente se andate nel luogo dovete assaggiarle ma vi consiglio di prendere un unico piatto per più persone perché è molto abbondante nonostante il cibo dia subito sensazione di sazietà.
Ci fermiamo nuovamente per una sosta panoramica alla chiesa dei pani e dei pesci, la vista del lago da qui è stupenda, inoltre è possibile vedere le vaste piantagioni di banane ricoperte da teli protettivi.
La chiesa di per se non è molto diversa da altre chiese, c'è un piccolo boschetto in cui è situata una chiesa all'aperto e le cancellate mi hanno aiutato a creare discreti effetti nelle photo.
Scendiamo verso il lago che si trova a 250 metri sotto il livello del mare e un poco di siesta ci rinforza il viaggio.



Nessun commento:

Posta un commento