Diventa un mio compagno di Blog!!

Translate

Cerca nel blog

lunedì 12 agosto 2019

Apericena trovata per caso su Spiiky.

Arrivo a locale vuoto, situato nei pressi di una rotonda vicino ai famosi viali del centro di Modena. Mi sorprendo dalla dimensione del luogo; minuscolo e con tre tavolini talmente piccoli da far immaginare di essere stata teletrasportata nel mondo dei puffi.
Anche la panca è a tema e la parete riprende, in modo pittoresco, un muretto con i lampioni che spuntano in parte dipinti. La luce però è vera perché terminano con reali lampioni da esterno che rendono reale il contesto.
Non molto in sintonia le casse di legno, carine le mensole che, però, sono prive di arredo. Forse sarebbe più in sintonia un albero dipinto con un reale ramo che funge da mensola agli svariati vini situati attualmente nelle casse. Forse uno specchio non ci starebbe male per ampliare maggiormente il minuscolo locale.
Sul lato opposto il buffe e, al centro, il bancone.
Devo assolutamente ricordare di passar da lui ad assaggiare il panzarotto fritto golosamente invitante, ha anche un prezzo talmente irrisorio che ne vale la pena gustare una così golosa specialità.
Di arancini ne ho assaggiati di migliori ma anche questo è discreto, il resto è composto principalmente da crostini di vario genere e alcuni piatti forse un pelo troppo piccanti ma, d'altronde, è lo scopo delle apericene; più saporito è in cibo e più bevi,  quindi più spendi...
Penso che assaggerò anche il dolce con la ricotta di cui non ricordo il nome... l'ho assaggiato una volta ed ha uno spumoso sapore di fresco... chissà se anche questa è così.. poi dipende sempre il prezzo...

Nessun commento: