Diventa un mio compagno di Blog!!

martedì 13 agosto 2019

Non dimenticare mai......

E quando ero un poco giù? cosa facevo?
Andavo a rileggere le minchiate scritte per sfogo su uno dei miei vecchi blog...
Purtroppo li ho eliminati e, pare, non ci sia alcun modo di recuperarli...
Fortuna che ne ho trascritti dei trafiletti e qui ne inserisco due;

Non dimenticare mai, che esistono quattro cose nella vita
a cui non c'è rimedio :


La pietra, dopo che è lanciata;
La parola, dopo che è proferita;
L' occasione, dopo che è persa;
Il tempo, dopo che è passato.
Il Mantra della vita.

Uno.
Dai di più alle persone,
di quello che esse si aspettano,
e fallo con allegria.
Due.
Sposati con qualcuno con cui ti piaccia conversare.
Man mano che invecchierete,
la capacità di comunicare,
sarà sempre molto importante.
Tre.
- Non credere a tutto quello che ascolti;
- Non spendere tutto quello che possiedi;
- Non dormire tanto quanto potresti.
Quattro.
Quando dici ' io ti amo', sii sincero.
Cinque.
Quando dici "mi dispiace"
gaurda negli occhi la persona a cui lo dici.
Sei.
Rimani fidanzato almeno sei mesi prima di sposarti.
Sette.
Credi nell'amore a prima vista.
Otto.
Non ridere mai dei sogni degli altri.
Chi non ha sogni, non ha molto!
Nove.
Ama profondamente e con passione.
Può darsi che ti feriranno,
ma è l'unico modo di vivere una vita completa.
Dieci.
Quando discuti , gioca pulito.
Non usare insulti.
Undici.
Non giudicare nessuno per la sua famiglia.
Dodici.
Parla lentamente, . ma pensa veloce.
Tredici.
Quando ti fanno una domanda a cui non vuoi rispondere, sorridi e domanda: "Perchè vuoi saperlo?"
Quattordici.
Ricorda che grandi amori e grandi realizzazioni implicano grandi rischi.
Quindici.
Di "salute" quando qualcuno starnutisce.
Sedici.
Quando perdi, impara la lezione.
Diciassette.
Ricorda le tre 'R':
- Rispetto per te stesso;
- Rispetto per gli altri;
- Responsabilità per le tue azioni.
Diciotto.
Non lasciare che una piccola discussione
ti faccia perdere una grande amicizia.
Diciannove.
Quando ti accorgi di aver commesso un errore,
prendi immediati provvedimenti per porvi rimedio.
Venti.
Sorridi quando rispondi al telefono.
Chi ti chiama lo percepirà dal tono della tua voce.
Ventuno.
Passa del tempo da solo e rifletti.

MrBull
Siamo sognatori,
poeti,
giocolieri,
Pagliacci con maschere e trucchi,
poi, semplici uomini,
persi tra domani e ieri,
tra mucchi di rime e parole che fanno sognare..
che fanno piangere..
che fanno pensare...
Scriviamo per il nostro piacere.
La nostra è voglia di comunicare,
spesso denunciare,
cercar di capire.. per chi ci vuol seguire,
si troverà a giocar con le parole,
confidenze, peccati, sogni inventati,
desideri inventati.. o no,
concetti sballati,
passioni controllate,
ed una serie di bugie per i più sbadati.
La voglia che ci preme è dentro,
non si può contenere,
siamo forse capricciosi o eterni bambini,
ma questo nostro gioco di parole
è un bisogno per sentirci vicini.
Ricordi....

Nessun commento:

Posta un commento